Progetto Praga2018-01-21T06:40:59+00:00

L’azienda progetto Praga

L’azienda progetto Praga si occupa di compravendita, progettazione e ristrutturazione: Siamo presenti a  Praga da molto tempo nella compravendita, progettazione e ristrutturazione di immobili residenziali e commerciali a Praga. Il nostro staff si compone di più operatori che gestiscono i vari rami aziendali offrendo sempre un servizio completo e professionale.

Progetto Praga

L’agenzia è nata con l’intento di offrire ai suoi clienti un supporto globale nella vendita, nell’acquisizione, così come nella progettazione e nell’espletamento di tutte le pratiche edilizie e catastali. Il nostro punto di forza è la presenza in studio di colleghi che parlano tutti italiano fortemente motivati e direttamente coinvolti nel supportare la clientela sia da un punto di vista tecnico, così come da un punto di vista commerciale in Repubblica Ceca.

  • Compravendite immobiliari in Repubblica Ceca

  • Direzione lavori

  • Ristrutturazioni

  • Analisi del mercato edile

SERVIZI offerti: Affitto di Immobili, stime e Valutazioni immobiliari e consulenza per valutazioni

Compravendite
Locazioni residenziali, artigianali,commerciali e direzionali

Consulenza tecnica di professionisti a noi convenzionati:
Progettazione architettonica: nuove costruzioni e ristrutturazioni
Pratiche Catastali

Perizie, Consulenze tecniche, Ricerche catastali e di proprietà.

Ricerca di tutte le documentazioni catastali necessarie
Perizie e valorizzazioni di immobili/attività
Preventivi, progettazione e supervisione di lavori con personale e/o imprese specializzate

Sopralluogo, consulenza e valutazioni degli immobili
Assistenza durante la stipula del compromesso
Ricerche catastali ed Ipotecarie

Assistenza legale e fiscale prima, durante e dopo la compravendita e la locazione, continuo aggiornamento sugli aspetti legali, contrattuali e fiscali.

Verifica preventiva dei redditi e delle garanzie offerte dei Conduttori, verbale di riconsegna

Preventivi, progettazione e supervisione di lavori con personale e/o imprese specializzate.
Gestione affitti

Visitate la nostra pagina internet per ulteriori informazioni: http://www.progettopraga.com/

Mercato immobiliare
Il mercato immobiliare ceco è sempre più interessante per gli investitori stranieri grazie al fatto che la disponibilità di spazio per gli impianti di produzione è stata potenziata da un importante programma governativo destinato a sostenere la costruzione e lo sviluppo di zone industriali, la riqualificazione di aree dismesse e lo sviluppo di edifici speculativi, locali per centri di ricerca e sviluppo e servizi condivisi. I principali sviluppatori internazionali e cechi stanno ancora cercando opportunità per lo sviluppo di parchi industriali, logistici e commerciali.

Il mercato immobiliare ceco si è sviluppato in modo significativo negli ultimi 15 anni. L’interesse dell’investitore nel mercato ceco continua. I volumi complessivi di investimenti nel 2015 sono stati pari a 2.781 milioni di euro, sostenuti dalla vendita di Palladium a Praga e dal portafoglio di attività residenziali RPG di proprietà principalmente nella regione della Moravia e della Silesia. Queste due operazioni hanno raggiunto insieme 1.250 milioni di euro e hanno rappresentato quasi la metà del volume totale degli investimenti. Mentre il 2014 è stato considerato l’anno degli investimenti industriali, il 2015 è considerato un anno di investimenti al dettaglio. Le attività al dettaglio e le attività a uso misto con prevalenza di elementi di vendita al dettaglio hanno rappresentato il 44% dei volumi di investimento totali. L’attività proveniente dal capitale raccolto localmente continua a crescere, i gruppi di investitori locali operano con fonti sempre maggiori. La capitale ceca è stata la terza fonte più diffusa nel 2015, rappresenta il 21% dei volumi, dopo che il capitale degli Stati Uniti e quello tedesco hanno rappresentato rispettivamente il 32% e il 22%. I prezzi continuano a salire come conseguenza di un ininterrotto peso del capitale. Questo è evidente in tutti i settori con il più alto potenziale di rimbalzo futuro nel settore degli uffici. I rendimenti primi si stanno avvicinando ai livelli pre-crisi. I rendimenti per le proprietà non prime sono ancora significativamente scontati, il che non era il caso al picco del precedente boom, in cui abbiamo visto il divario tra prime e non prime a meno di 100 bps. La stima preliminare di CBRE dei volumi di investimenti in immobili commerciali per il 2016 è di circa 2 miliardi di euro. Questo è evidente in tutti i settori con il più alto potenziale di rimbalzo futuro nel settore degli uffici. I rendimenti primi si stanno avvicinando ai livelli pre-crisi. I rendimenti per le proprietà non prime sono ancora significativamente scontati, il che non era il caso al picco del precedente boom, in cui abbiamo visto il divario tra prime e non prime a meno di 100 bps. La stima preliminare di CBRE dei volumi di investimenti in immobili commerciali per il 2016 è di circa 2 miliardi di euro. Questo è evidente in tutti i settori con il più alto potenziale di rimbalzo futuro nel settore degli uffici. I rendimenti primi si stanno avvicinando ai livelli pre-crisi. I rendimenti per le proprietà non prime sono ancora significativamente scontati, il che non era il caso al picco del precedente boom, in cui abbiamo visto il divario tra prime e non prime a meno di 100 bps. La stima preliminare di CBRE dei volumi di investimenti in immobili commerciali per il 2016 è di circa 2 miliardi di euro.

Fatturato della proprietà per segmento, 2015

Mercato immobiliare e magazzino industriale
Il mercato industriale ceco è costituito da circa 5,69 milioni di metri quadrati di moderno magazzino di classe A. Quasi il 90% del totale degli spazi di magazzino moderni nella Repubblica Ceca è situato in quattro regioni principali: Grande Praga, Plzen, Brno e Ostrava. D’altra parte, la Boemia meridionale e la regione di Zlin sono regioni quasi prive di quasi tutti i moderni spazi di magazzino.

Trend del mercato industriale, 2015
Tendenza di mercato

Il mercato industriale ceco ha iniziato a svilupparsi nel 2005. Il picco di spazio di magazzino consegnato sul mercato è stato registrato nel 2007. La ripresa economica globale ha contribuito a registrare cifre record sul mercato industriale ceco in termini di attività di leasing. L’attività di leasing totale (TLA) del 2015 è stata la più alta mai registrata mentre il take-up del 2015 (esclusa la rinegoziazione) ha raggiunto il secondo livello più alto di sempre. I requisiti degli inquilini per locali più grandi sono in costante aumento. Ciò è dimostrato anche dal numero di transazioni concluse oltre 10.000 mq. Ci sono stati 25 di tali transazioni nel 2015, mentre nel 2007 e nel 2008 per 18 e 13, rispettivamente. Inoltre i nuovi completamenti ammontavano a 565.700 mq durante l’intero anno. Questo è l’importo massimo dal 2008. Il tasso di posti vacanti è sceso al 5,1% al livello più basso dal 2006.

Livelli di noleggio
I canoni medi sono compresi tra 3,75 e 4,25 mq / mese. Le locazioni sono stabili nella maggior parte delle regioni e mentre le banche e gli investitori in genere cercano lunghezze d’affitto più lunghe, i proprietari sono sotto continua pressione dagli inquilini per fornire locazioni più brevi.

La durata tipica del contratto di locazione sul mercato è di 3-5 anni per le aziende di logistica, 5-7 anni per le aziende di produzione e 7-10 anni per la produzione e la logistica costruite. Tuttavia, nei progetti esistenti di classe A potrebbero essere visti termini di leasing più brevi e nei nuovi capannoni di 7 o 10 anni (o anche di più) la durata del contratto di locazione non è un’eccezione. Per quanto riguarda le cessazioni anticipate, la penalità di preavviso è determinata da una clausola nel contratto di locazione. Di solito, un contratto di locazione è garantito dalla società madre o da una garanzia bancaria e in alcuni rari casi da un deposito di affitto di 3-6 mesi di affitto. L’indicizzazione è secondo l’IPCA UE. Gli incentivi tipici includono 1-6 mesi di affitto gratuiti a seconda delle condizioni di leasing. Per le riparazioni interne sono inquilini responsabili, mentre le aree esterne, strutturali e comuni sono le responsabilità del proprietario. Le spese di servizio sono pagate in media sopra l’affitto in media intorno a EUR 0. 550 mq / mese e comprendono assicurazione edilizia, tasse di proprietà, sicurezza 24 ore su 24, paesaggistica, gestione immobiliare, manutenzione della parte comune dell’immobile (compresa la rimozione della neve), manutenzione e ispezioni di edifici e attrezzature. Per il magazzino predefinito è necessario un minimo di pre-locazione di 5.000 mq.

Mercato degli uffici
Il mercato degli uffici è concentrato prevalentemente a Praga, dove attualmente sono monitorati 3.222 mln di m² di spazi per uffici moderni. Al di fuori di Praga, gli uffici moderni sono concentrati principalmente a Brno e Ostrava. Lo stock di uffici moderni di Brno ammonta attualmente a 482.900 mq e gli uffici moderni di Ostrava sono 205.400 mq. In generale, il mercato degli uffici nelle città regionali (ad eccezione delle città sopra menzionate) è guidato dalla domanda.

L’affitto viene pagato trimestralmente in anticipo e l’indicizzazione viene effettuata annualmente secondo l’indice HICP UE. Gli affitti efficaci sono solitamente ridotti a causa di vari incentivi offerti in genere dai proprietari. Gli incentivi includono in genere: periodo di affitto gratuito di 1-2 mesi per anno di affitto e contributo di adattamento tra 150 e 200 EUR per mq dell’area netta. A Praga, così come nelle città regionali, la durata tipica del leasing è di 5 anni con un’opzione di interruzione dopo 3 anni (soggetto a pagare una sanzione di 6 mesi). Rispetto al resto dell’Europa e principalmente ai paesi dell’Europa occidentale, questo è ancora considerato un breve periodo (la durata tipica del contratto di locazione inizia a 10 anni). Per quanto riguarda le cessazioni anticipate, gli inquilini non hanno alcuna possibilità di terminare il leasing in anticipo, a meno che non paghino l’intero importo residuo dell’affitto, oltre alle spese di servizio. Il deposito è di solito affitto di 3 mesi più spese di servizio più IVA. Le spese di servizio variano tra 75-125 CZK / mq / mese + IVA coprendo i costi operativi delle aree comuni, manutenzione, pulizia e riparazioni, tasse di proprietà e assicurazione degli edifici. Gli inquilini pagano per il consumo di elettricità individuale.

Ingombranti
Un brownfield è una proprietà abbandonata, trascurata o forse contaminata, sia terreno che edificio, che non può essere utilizzata efficacemente senza subire un processo di rigenerazione. I brownfields sono siti che rimangono in disuso a seguito della cessazione di attività industriali, agricole, residenziali, militari o di altro tipo.

Dal 2007, lo studio di ricerca per la localizzazione di brownfield nella Repubblica ceca ha mappato 2.800 aree dismesse con un’area totale di oltre 14.000 ettari, anche se questa cifra viene continuamente aggiornata. Il numero dichiarato di aree dismesse non è definitivo; si calcola che nella Repubblica ceca ci siano fino a quattro volte più campi dismessi rispetto a quelli menzionati nello studio di ricerca.

Tuttavia, affinché sia ​​possibile offrire brownfield ai potenziali investitori, è naturalmente necessario prima localizzare tali siti. Un elemento chiave nella localizzazione di aree dismesse nella Repubblica Ceca è l’ampio studio di ricerca, la cui preparazione è iniziata in stretta cooperazione con le regioni del paese nel 2005 e ha funzionato per oltre due anni. Mappatura progressiva, descrizione dettagliata e successiva pubblicazione di informazioni sulla posizione dei brownfield nel database nazionale Brownfieldscontribuire ad aumentare la consapevolezza del problema dato, rafforzando nel contempo l’interesse per il rinnovamento dei brownfields e quindi allo sviluppo regionale e alla protezione dell’ambiente. Il Database National Brownfields è un elenco continuamente aggiornato di siti adatti al rinnovamento (rigenerazione o rivitalizzazione) e al successivo riutilizzo. I registri di brownfields in tutta la Repubblica ceca servono principalmente per l’offerta di luoghi adatti per investitori per le imprese e come base per la compilazione di statistiche e la relativa definizione di priorità per i programmi di rigenerazione individuali. Ciò facilita l’orientamento degli investitori nella selezione, classificazione e comparazione dei siti in base a una gamma completa di criteri, nonché nella selezione di immobili con la possibilità di ottenere aiuti di Stato.

Contatti:

Telefono: +420 728 929164
e-mail:info@progettopraga.com
http://www.progettopraga.com

EUROPRAGA european business service, s.r.o.
Prague 1,V Jame 1 Czech Republic
IČO: 27060632 DIČ: cz27060632