Select Page

180

DECRETO del 27 aprile 2021

sui requisiti dei moduli per la registrazione dei titolari effettivi e sulla modifica dei relativi decreti

180

DECRETO

del 27 aprile 2021

sui requisiti dei moduli per la registrazione dei titolari effettivi e sulla modifica dei relativi decreti

Il Ministero della Giustizia stipula ai sensi del § 17 para 4, § 21 para 3 e § 32 para 3 della legge n. 37/2021 Coll., Sulla registrazione dei beneficiari effettivi, (di seguito denominata “Legge” ), ai sensi del § 107 della legge n. 358/92 Coll., sui notai e sulle loro attività (codice notarile), come modificata dalla legge n. 303/2013 Coll., e ai sensi dell’articolo 21 della legge n. 304/2013 Coll., Sui pubblici registri delle persone giuridiche e fisiche e sulla registrazione dei fondi fiduciari:

PRIMA PARTE

DETERMINAZIONE DEI REQUISITI DEI MODULI PER L’ISCRIZIONE DEGLI EFFETTIVI PROPRIETARI
§ 1

Il presente decreto stabilisce i dettagli delle indicazioni, la forma e la struttura dei dati del modulo per

a) una richiesta per l’istituzione dell’accesso remoto ai dati nel registro dei titolari effettivi (di seguito il “modulo di richiesta accesso remoto”),

b) una proposta di iscrizione nel registro dei beneficiari effettivi (di seguito il “modulo di domanda di iscrizione”),

c) una proposta di inaccessibilità dei dati nel registro dei beneficiari effettivi ai sensi dell’articolo 32 della legge (di seguito il “modulo di richiesta di inaccessibilità”),

d) una proposta per la fornitura di una trascrizione automatica ai sensi dell’articolo 41, paragrafo 2, e dell’articolo 61, paragrafo 2, della legge (di seguito “modulo di proposta di trascrizione”).

§ 2

(1) Il modulo di cui al § 1 deve essere compilato sul sito web del Ministero della giustizia.

(2) Il Ministero della giustizia consente di ottenere il modulo compilato dal proprio sito Web nel formato di documento portatile (suffisso pdf) creato dalla struttura dei dati dei dati compilati.

§ 3

(1) Il richiedente deve essere indicato nel modulo di domanda per l’accesso remoto nel caso

a) persone fisiche per nome, indirizzo di residenza o indirizzo di residenza, se diverso dall’indirizzo di residenza, e data di nascita,

b) le persone fisiche che esercitano l’attività mediante la ragione sociale o la ragione sociale, l’indirizzo della sede legale e il numero di identificazione della persona, se assegnata,

c) le persone giuridiche aventi nome o ragione sociale, indirizzo della sede legale e numero di identificazione della persona, se assegnata,

d) unità organizzative dello Stato per nominativo, indirizzo della sede legale e numero identificativo del soggetto, se assegnato.

(2) Se il richiedente è una persona giuridica o un’unità organizzativa dello Stato, il modulo di domanda per l’accesso remoto deve contenere anche il nome della persona fisica che lo presenta per conto del richiedente.

(3) Se il modulo di domanda di accesso remoto è presentato da un rappresentante del richiedente, il modulo deve contenere anche il nome del rappresentante e l’indicazione del tipo di rappresentanza; la rappresentanza è comprovata da una procura.

(4) Il modulo di domanda deve essere firmato nel modo in cui un altro regolamento legale combina gli effetti di una firma autografa 1 ) .

§ 4

(1) Il modulo di domanda di registrazione contiene

a) l’ indicazione se si tratta di una proposta di prima iscrizione dei dati sul titolare effettivo nel registro dei titolari effettivi o della loro cancellazione senza sostituzione o sostituzione con nuovi dati,

b) la designazione del tribunale competente,

c) il nome del ricorrente,

d) in caso di proposta ai sensi dell’articolo 26, comma 3, della legge, l’indicazione di tale fatto,

e) il nome della persona giuridica o l’indicazione della struttura giuridica il cui beneficiario effettivo è interessato dalla proposta,

f) il numero di identificazione della persona giuridica o del dispositivo giuridico di cui il beneficiario effettivo riguarda la proposta, se è stata assegnata,

g) dati per i quali si propone la prima iscrizione nel registro dei titolari effettivi o la cancellazione senza sostituzione o con sostituzione con nuovi dati,

h) elenco degli allegati,

i) la firma del richiedente e la data della firma del richiedente.

(2) La dimensione della quota secondo § 13 lettera c) della legge deve essere indicato nel modulo di domanda di iscrizione in una frazione o in percentuali arrotondate al secondo decimale.

§ 5

(1) Il modulo di domanda per inaccessibilità contiene

a) la designazione del tribunale competente,

b) il nome del ricorrente,

c) il nome della persona giuridica o la designazione della struttura giuridica il cui beneficiario effettivo è oggetto della domanda di irricevibilità;

d) il numero di identificazione della persona giuridica o del dispositivo giuridico il cui beneficiario effettivo è oggetto della richiesta di non divulgazione, se è stato assegnato,

e) identificazione dei dati di cui si propone la non comunicazione nel registro degli aventi diritto economico,

f) elenco degli allegati,

g) firma del ricorrente e data della firma del ricorrente.

(2) Il contenuto del modulo di domanda di inaccessibilità può essere parte del modulo di domanda di registrazione.

§ 6

La bozza del modulo di proposta contiene

a) la designazione del tribunale competente,

b) il nome del ricorrente,

c) il nome della persona giuridica il cui beneficiario effettivo è oggetto della domanda di trascrizione,

d) il numero di identificazione della persona giuridica il cui beneficiario effettivo è oggetto della domanda di trascrizione, se è stato assegnato,

e) firma del ricorrente e data della firma del ricorrente.

§ 7

(1) Il richiedente deve essere indicato nella domanda di iscrizione, nella domanda di inaccessibilità o nella domanda di trascrizione in caso di

a) persone fisiche per nome, indirizzo di residenza, o indirizzo di residenza, se diverso dall’indirizzo di residenza, e numero di nascita o identificativo univoco analogo, se assegnato,

b) persone giuridiche con nome o ragione sociale, indirizzo della sede legale e numero di identificazione della persona, se assegnata.

(2) Se il richiedente è una persona giuridica, il modulo deve contenere anche il nome della persona fisica che lo presenta per conto del richiedente.

(3) Se il modulo è presentato dal rappresentante del ricorrente, il modulo deve contenere anche il nome del rappresentante e la designazione del tipo di rappresentanza; la rappresentanza è comprovata da una procura.

§ 8

(1) L’ indirizzo del luogo di residenza, domicilio o sede legale deve essere indicato nella struttura dell’indirizzo nazionale o estero nel modulo di domanda di accesso remoto, nel modulo di domanda di registrazione, nel modulo di domanda per inaccessibilità o nel modulo di domanda per una trascrizione.

(2) L’indirizzo domestico deve essere indicato nella struttura dell’indirizzo assegnato al luogo dell’indirizzo tenuto nel registro di base dell’identificazione territoriale, degli indirizzi e degli immobili. L’indirizzo domestico è costituito dai dati:

a) il nome del comune o della circoscrizione militare; a Praga viene dato il nome del quartiere (Praga da 1 a 10),

b) il nome della parte del comune, se non coincide con il nome del comune; a Praga viene dato il nome della zona catastale,

c) codice postale assegnato al luogo dell’indirizzo,

d) il nome della via o altro spazio pubblico,

e) numero descrittivo o di registrazione e numero di riferimento; il numero di matricola è contrassegnato con la sigla n. ev.; il numero di riferimento, se assegnato, va riportato dopo il numero descrittivo o di registrazione e separato da una barra.

(3) L’ indirizzo estero è costituito principalmente dal nome della città (comune) e della regione, dal nome della via e dal numero civico, dal codice postale (CAP) e dal nome dello stato.

SECONDA PARTE

Modifica tariffa notarile
§ 9

Decreto n. 196/2001 Racc., Sulla remunerazione e l’indennità di notai, amministratori immobiliari e Camera notarile della Repubblica ceca (tariffa notarile), come modificato dal decreto n. 42/2002 Coll., Decreto n. 403/2005 Coll. ., Decreto n. 399/2006 Racc., Decreto n. 167/2009 Racc., Decreto n. 432/2013 Racc., Decreto n. 162/2016 Racc., Decreto n. e decreto n. 341/2020 Coll., è modificato come segue:

1. Al § 5, in fine del comma 2, le frasi “Se la decisione di una persona giuridica è presa al di fuori dell’assemblea, il notaio ha diritto al compenso determinato a norma del primo periodo per la redazione dell’atto notarile su il progetto di decisione e un atto notarile sul processo decisionale per rollam. Se un notaio redige solo uno di questi atti notarili, ha diritto alla metà del compenso.”.

2. Nella sezione II, punto S dell’allegato, il testo esistente diventa il punto 1 e sono aggiunti i seguenti punti 2 e 3:

«2. Per l’iscrizione nel registro dei beneficiari effettivi e la somma degli atti connessi all’iscrizione 300 corone ceche.
3. Per garantire una trascrizione automatica ai sensi dell’articolo 41 (2) e dell’articolo 61 (2) della legge sulla registrazione dei beneficiari effettivi 200 corone ceche. ”
3. Nella sezione II, dopo la voce dell’allegato è aggiunta la seguente voce ZA:

“Intestazione ZA

1. Per il rilascio dell’attestato di iscrizione nel registro dei beneficiari effettivi nel caso di beneficiario effettivo di società di capitali, ad eccezione delle abitazioni e delle cooperative sociali, se oggetto dell’iscrizione nella descrizione della struttura dei rapporti sono dati su più di 4 persone o disposizioni legali 2200 corone ceche.
2. Per il rilascio dell’attestato di iscrizione nel registro dei beneficiari effettivi nel caso di beneficiario effettivo di società di capitali, ad eccezione delle abitazioni e delle cooperative sociali, se non vi è struttura di relazione o se oggetto di iscrizione nella descrizione della struttura del rapporto non sono dati su più di 4 persone o disposizioni legali che compaiono in esso 800 corone ceche.
3. Per il rilascio di un certificato per l’iscrizione nel registro dei beneficiari effettivi nel caso del beneficiario effettivo di un dispositivo giuridico, a meno che non sia istituito per scopi di pubblica utilità 1200 corone ceche.
4. Per il rilascio di un certificato per l’iscrizione nel registro dei beneficiari effettivi nel caso del beneficiario effettivo di una fondazione, di un ente, di una società di pubblica utilità e di un istituto giuridico istituito a scopo di pubblica utilità 700 corone ceche.
5. Per il rilascio del certificato di iscrizione nel registro dei beneficiari effettivi nel caso di beneficiario effettivo diverso da una società di capitali e da una cooperativa abitativa e sociale CZK 200.
Ai fini della determinazione del numero delle persone e dei soggetti giuridici per i quali i dati sono inseriti nella descrizione della struttura dei rapporti, non si tiene conto dei punti 1 e 2.

a) il beneficiario effettivo e la persona giuridica o l’istituto giuridico di cui si tratta il beneficiario effettivo,

(b) la persona o l’organismo giuridico di cui i dati sono cancellati nella descrizione della struttura dei rapporti senza indennizzo.

Cosa si intende per beneficiario effettivo, l’ordinamento giuridico, la struttura dei rapporti e la registrazione è determinato dalla legge sulla registrazione dei beneficiari effettivi.”.

PARTE TERZA

Modifica al Decreto sui requisiti della modulistica per la presentazione delle proposte di iscrizione, modifica o cancellazione dei dati nel pubblico registro delle persone giuridiche e fisiche, degli atti del fondo fiduciario e dei dati sui beneficiari effettivi e dettagli sulle modalità di accesso remoto ai dati sui titolari effettivi e alcuni dati nei registri fondi fiduciari
§ 10

Decreto n. 323/2013 Coll., Sui requisiti della modulistica per la presentazione delle proposte di iscrizione, modifica o cancellazione dei dati nel pubblico registro delle persone giuridiche e fisiche, delle anagrafiche dei fondi fiduciari e delle anagrafiche dei titolari effettivi e degli estremi modalità di accesso remoto ai dati nelle anagrafiche degli effettivi proprietari e ad alcuni dati nel registro dei fondi fiduciari e sull’abrogazione di alcuni decreti, come modificato dal decreto n. 459/2017 Coll., è modificato come segue:

1. Nel titolo del Decreto, la virgola dopo la parola “persone” è sostituita dalla parola “e” e dalle parole “e registrazioni dei dati sui titolari effettivi e precisazioni concernenti le modalità di accesso a distanza ai dati nelle anagrafiche degli aventi diritto proprietari e alcuni dati nei registri dei trust” vengono cancellati.

2. Il § 1 recita:

㤠1

Il presente decreto stabilisce i requisiti per la modulistica per la presentazione di proposte per l’iscrizione, la modifica o la cancellazione dei dati nel pubblico registro delle persone giuridiche e fisiche e nel registro dei fondi fiduciari ai sensi di legge (di seguito il “registro”)”. .

3. Al § 2 (1), lettera u) si legge:

” U) uno stabilimento disciplinato dalla legge di un altro stato e operante nel territorio della Repubblica Ceca, che è una struttura o funzioni simili a un fondo fiduciario (di seguito denominato “fondo fiduciario estero “),”.

4. Al § 2, comma 1, il comma alla fine della lettera u) è sostituito dal punto e la lettera v) è soppressa.

5. L’ articolo 13c, compreso il titolo, è abrogato.

6. Al § 14 è aggiunto il seguente comma 7:

„ (7) L’importo della quota ai sensi del § 48 comma 1 lett. j) della legge è riportato nella forma in frazione o in percentuale arrotondata al secondo decimale.”.

7. La terza parte, compresi il titolo e le note 1 e 2, è soppressa.

PARTE QUARTA

EFFICIENZA
§ 11

Il presente decreto entra in vigore il 1° giugno 2021.

Ministro della Giustizia:

mons. Benešová vr

Note a piè di pagina
1 ) Sezione 18, paragrafo 2, della legge n. 300/2008 Coll., sugli atti elettronici e la conversione autorizzata di documenti.
§ 6 paragrafo 1 della legge n. 297/2016 Coll., Sui servizi che creano fiducia per le transazioni elettroniche.

Link utili:

Charming Prague

Praga turistica e commerciale

Traduzioni Ceco

Traduzioni giurate italiano-ceco e ceco-italiano

Targa Ceca

Pratiche auto in Repubblica Ceca, immatricolazioni auto italiane e tedesche

Venice web agency

Sviluppo siti internet dinamici

Do Benatek

Překlady Italština

 Traduzioni asseverate italiano ceco di diplomi, bilanci di società ecc.

Gestioni Praga

Gestione di condomini, alberghi

Hotel Trevi

Centrale, tutte le camere sono con wifi e bagno privato

Società Ceche

Costituzione società commerciali in Repubblica Ceca

Società Praga

Iniziare una attività commerciale a Praga

Traduzioni Ceco

Traduzioni di certificati di nascita e di dichiarazioni di parternità

Italstina Preklady

Traduzioni giurate ed asseverate

Gestione fiduciaria

Costituzione di fondi patrimoniali dove è possibile apportare contanti, azioni, immobili o altri beni di valore.

Società Cechia

Costituzione di società a Responsabilità limitata in Repubblica Ceca a Praga o a Plzen.

Open chat